Sorprese Anderson-Balkovec. Flop Oikonomou. I VOTI DELLA DIFESA

05.06.2018 15:00 di Mario Caprioli   Vedi letture
Sorprese Anderson-Balkovec. Flop Oikonomou. I VOTI DELLA DIFESA

La difesa biancorossa ha incassato 48 reti in 42 giornate. Sono 50 se si considerano i gol subiti nel turno preliminare con il Cittadella.

Di seguito le pagelle dei protagonisti della retroguardia del Bari:

MICAI 6 Dopo un girone d’andata con qualche sbavatura di troppo si è ripreso nella seconda parte di campionato. Deve migliorare con i piedi;

SABELLI 6 Ha alternato prestazioni positive ad altre meno. Nel complesso sufficiente;

ANDERSON 6.5 Mezzo voto in più per essere stato una sorpresa. Ingaggiato in estate a parametro zero, ha mostrato subito le sue qualità. In calo negli ultimi due mesi;

CASSANI 5.5 Solo 7 presenze nell’arco dell’intero torneo. Svolge più un ruolo di uomo spogliatoio;

MORLEO SV

GYOMBER 6 Risulta il migliore dei centrali difensivi ma alcune amnesie e ingenuità (come con il Cittadella) sono costate care al Bari;

MARRONE 5.5 Ci si aspettava molto di più da uno con il suo curriculum. Spesso lento ed impacciato;

DIAKITE’ SV

OIKONOMOU 5 Il grande flop del mercato invernale. Gioca poco ma quando lo fa, mostra tutti i suoi limiti fisici e tecnici;

EMPEREUR 6 Nelle poche partite disputate mostra sicurezza e affidabilità;

D’ELIA 6 Risulta uno dei migliori terzini sinistri del campionato ma gli infortuni ne limitano la continuità;

BALKOVEC 6.5 Una piacevole sorpresa. Ha un mancino prelibato per la cadetteria. Deve crescere in fase di copertura