"Una scorpacciata di gol. E’ già il Bari di Mirco Antenucci, ma anche di Folorunsho, Costa e Kupisz. Al festival biancorosso recitano da protagonisti, nella ripresa, anche due “vecchi” primattori: Simeri, con un poker, e Neglia, tripletta". Così La Gazzetta dello Sport sull'amichevole di ieri. 

Sulla prova dell'ex attaccante della Spal Antenucci, la rosea scrive: "Un attaccante da Serie A, completo, intelligente, tutt’altro che statico. Ha giocato per sé, ma soprattutto per gli altri, svariando sull’intero fronte offensivo. Basti pensare all’assist servito a Terrani, per il raddoppio biancorosso".

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 22 Luglio 2019 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print