Quando George Puscas arrivò in Puglia per vestire la maglia del Bari, il calciatore era una delle giovane promesse presenti nel panorama del calcio italiano. Il rumeno si era messo in mostra con la Primavera dell'Inter, ed era stato lanciato da Roberto Mancini nella prima squadra della formazione nerazzurra: le aspettative su di lui erano particolarmente alte, con il prestito in biancorosso che poteva servire per continuare il percorso di maturazione. 

Il suo debutto avvenne nella partita di Coppa Italia contro il Foggiamentre in campionato fu utilizzato per la prima volta contro il Crotone nella quarta giornata. Puscas però continuò ad essere impiegato con il contagocce e con poca continuità, alternando frequentemente campo e panchina. Anche per questo si dovette aspettare parecchio diversi mesi per il primo gol.

Soltanto nel mese di marzo, infatti, l'attaccante si sbloccò realizzando una doppietta contro la Ternana. Due marcature che gli permisero di sbloccarsi anche psicologicamente: nelle successive gare trovò la via della porta in altre due occasioni, contro Como e Brescia.

Ed oggi, cosa fa Puscas? Attualmente l'attaccante è in Inghilterra, nelle file del Reading, nell'equivalente della nostra Serie B. In questa stagione ha realizzato tre reti ed un assist in sedici partite.

Sezione: Amarcord / Data: Mer 24 marzo 2021 alle 23:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print