Battistini a TuttoBari: "Vincere un campionato è sempre un'impresa"

25.01.2019 15:00 di Gianmaria De Candia  articolo letto 5822 volte
Battistini a TuttoBari: "Vincere un campionato è sempre un'impresa"

Domenica la pressione sarà tutta sulle spalle del Bari. A confermarlo è Graziano Battistini, ex portiere dei galletti tra il 2001 e il 2005. L'attuale procuratore (tra cui Micai), intervistato in esclusiva, ha così spiegato le difficoltà relative alla prossima partita contro l'Igea Virtus: "Già il Bari in Serie D ha tutto da perdere, basta che pareggia una partita e sono dei punti persi secondo l'opinione pubblica. Contro la penultima in classifica è una brutta partita perchè coloro che affrontano il Bari faranno la partita della vita come se giocassero in Champions League. In ogni partita i tre punti sono determinanti". 

Battistini ha poi definito i punti chiave per arrivare all'obbiettivo promozione"Lo scontro diretto contro la Turris non sarà determinante ma molto importante. ll Bari sta facendo quello che deve fare e nel prossimo mese e mezzo dovrà alzare il livello di guardia per agguantare la promozione. Non ho dubbi a riguardo però bisogna acquisirla con i fatti e non con le chiacchiere. I ragazzi devono mettersi in testa che vincere un campionato è sempre un'impresa". 

Un commento, infine, sulla sconfitta in casa della Cittanovese: "Ho visto il risultato, non si può pensare che una squadra le vinca tutte. Non è facile. Ci può stare una battuta d'arresto. L'importante che il mister e i ragazzi siano bravi a mantenere i nervi saldi e i piedi per terra".