Capparella a TuttoBari: "ADL? Vi spiego la sua forza"

07.02.2019 14:00 di Alessio D'Errico  articolo letto 8161 volte
© foto di Federico De Luca
Capparella a TuttoBari: "ADL? Vi spiego la sua forza"

Marco Capparella è stato uno dei pochi calciatori ad aver vissuto la doppia promozione del Napoli di De Laurentiis dalla Serie C alla Serie A. Intervenuto ai nostri microfoni, l’ex ala ha parlato del presidente De Laurentiis e del doppio impegno Napoli-Bari: “Perché ADL ha scelto Bari? Credo che il presidente abbia voglia di portare il calcio importante anche nella città pugliese. Lo ha fatto col Napoli, che ora è tra i top club in Italia, e ci riuscirà anche qui. L’esperienza Napoli fu difficile ma molto bella. Il presidente migliorava giorno per giorno e la sua forza è stato il modo di fare molto equilibrato e sereno: aveva promesso una risalita passo dopo passo, senza grossi proclami, e così è stato. Sono certo che anche a Bari realizzerà i suoi progetti.

Che presidente è stato? "Era sempre presente anche se non in prima persona: a Napoli non avevamo un campo d’allenamento ed all’inizio neanche i palloni mentre a Bari c’è una base migliore. Il suo doppio ruolo? Credo che quando il Bari tornerà in categorie ben più nobili Aurelio De Laurentiis continuerà a gestire il tutto come fatto a Napoli ma su un doppio binario. La sua bravura sta nell’avere collaboratori molto preparati e lì dove ci saranno da ricoprire tasselli mancanti interverrà come sempre fatto, sempre in modo ponderato, anche alla luce della liquidità che per fortuna non manca”.