Bortolo Mutti, ex tecnico del Bari, è intervenuto ai nostri microfoni per commentare la prima giornata di campionato del nuovo corso dei biancorossi: “Il successo ottenuto a Francavilla è un passo importante ed è arrivato in una partita non semplice. Psicologicamente è fondamentale partire con una vittoria ma allo stesso tempo bisogna avere la consapevolezza che ci sarà ancora da lavorare. Visti i risultati dagli altri campi, con le sconfitte di Palermo e Catanzaro ed i pareggi di Catania e Ternana, la vittoria del Bari assume un’importanza maggiore”.

Sull’impatto di Auteri, questo il suo commento: “Credo serviranno 6-7 partite per vedere il vero Bari di Auteri; durante queste gare i biancorossi troveranno certezze ed equilibri provati in allenamento ma che solo in gare di campionato potranno essere assimilati al meglio”.

Sezione: Esclusive / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 22:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print