Sesta giornata per il campionato Berretti con la classifica che prende corpo. Cinque squadre in fuga (numericamente sono quelle che accedono ai play-off). Il Bari di mister Alfieri, fra alti e bassi, si è inserito in questa cinquina. Tre vittorie e due sconfitte è lo score fin qui consumato dai giovani biancorossi.

La squadra, arricchita da buone individualità, può fare di più, tanti i margini di miglioramento. Sabato la sfida a Picerno. In Basilicata i biancorossi sono attesi da una squadra assetata di punti, reattiva ma inferiore nel tasso tecnico.

Riposano per impegni di rappresentative le Under 17 e 15 accomunate da un’ottima partenza. I piccoli hanno sempre vinto, i grandi sono secondi a due lunghezze dal Monopoli capolista. Tutto procede bene, i ragazzi crescono e quelli di mister Doudou meritano una menzione. Il 3 novembre riprenderà il campionato con il match-clou Catania-Bari. In Sicilia si vedrà di che pasta è fatta questa squadra e che ruolo reciterà sino alla fine del torneo.

Discorso in fotocopia per i ragazzi di mister Anaclerio. Prima a Catania, poi il derbyssimo con il Monopoli: questo il menù delle prossime avvincenti sfide.

Sezione: Giovanili / Data: Gio 24 Ottobre 2019 alle 18:00
Autore: Francesco Didonna
Vedi letture
Print