Il pensiero di Bruno Bolchi, ex tecnico biancorosso, sulle pagine di Repubblica: "Quando hai un traguardo come imperativo è ovvio che il livello di apprensione aumenti. Cornacchini ha una squadra di valore e una società che vale come una garanzia. Le partite del precampionato contano in parte, anche se in questo caso il ko di Avellino è costato l’eliminazione dalla Coppa Italia. Sicuramente l’allenatore si sente responsabilizzato, ma deve essere sereno. Bari è una piazza che sa sostenerti, ti prende in spalla e ti porta alla vittoria".

Sezione: News / Data: Mar 20 Agosto 2019 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print