"Il Partenio-Lombardi e l’Avellino si confermano un tabù per il Bari di mister Cornacchini. Dopo l’eliminazione per lo scudetto di serie D del 19 maggio (1-0), stavolta i pugliesi si vedono estromessi dalla Coppa Italia di C. Stesso risultato, un k.o. di misura, maturato però in circostanze completamente diverse". La Gazzetta dello Sport rimarca il nuovo flop contro i campani: un avversario storicamente ostico per il Bari, e che si è confermato anche ieri bestia nera.

Sezione: News / Data: Lun 19 Agosto 2019 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print