Intercettato dai microfoni di RadioPuntoNuovo, il tecnico del Rende, Pino Regoli, ha elogiato l'Avellino, prossimo avversario in campionato: "Per blasone vale quanto il Bari, il Catania il Napoli o altre squadre importanti. Purtroppo vive un periodo delicato sul fronte societario, spesso nel calcio, in generale, entrano millantatori, avventurieri o personaggi in cerca di pubblicità. Domenica dobbiamo portare a casa punti - riporta tuttoavellino.it - non possiamo guardare il nome dell'avversario. Sarà difficile ma ci proveremo”.

Sezione: News / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 19:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print