La vittoria del campionato di Serie D e un ruolo da protagonista non è bastato a Giovanni Ricciardo per guadagnarsi la permanenza con la maglia del Palermo. L'attaccante, intervistato da Sport19, si è soffermato sulle difficoltà della sua ex squadra in questo avvio di Serie C: "Al Palermo purtroppo manca un attaccante da 15 gol a stagione, così come, invece, ha a disposizione il Bari. La squadra non è scarsa ma ci vuole forse un po’ di tempo per ritrovar fiducia. Nonostante i giocatori arrivati abbiano giocato in piazze importanti - riporta tifosipalermo.it - per affrontare il calcio a Palermo ci vuole anche un carattere particolare, oltre alle qualità tecniche. Io sono del parere che una squadra vincente ha già raggiunto un certo equilibrio a livello di gruppo e di mentalità. Parliamo di categorie differenti, ma la differenza fra la C e la D non è pazzesca. Ritengo che se tieni una “base” che ha vinto, e aggiungi 5 o 6 elementi, fra cui una punta importante o altri tasselli nei vari reparti, non puoi che fare bene”.

Sezione: News / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 22:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print