Altalena Bari: Grosso sereno, tifosi meno. Ora il rush finale

08.04.2018 12:30 di Redazione TuttoBari  articolo letto 8340 volte
Fonte: di Andrea Dipalo
Altalena Bari: Grosso sereno, tifosi meno. Ora il rush finale

La discontinuità che sta caratterizzando nelle ultime settimane il cammino del Bari non lascia tranquilli i tifosi. I biancorossi continuano infatti ad alternare vittorie a sconfitte e pareggi. Ultimo in ordine di tempo, quello ottenuto in casa contro una modesta Salernitana, capace di riprendere in corsa un galletto primo spavaldo poi arrendevole.

A fine match, mister Grosso è apparso come sempre sereno, quasi soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, abili per un tempo prima di eclissarsi nella ripresa, quando l'ex Colantuono è riuscito con i cambi a raddrizzare un match complicato. Ma solo apparentemente, vista la scarsa verve mostrata dai padroni di casa dopo il meritato, quanto fortunoso, vantaggio. 

Rush finale. Archiviato senza sorrisi l'1-1 contro i campani, il Bari si prepara alla sfida contro il Pescara. La gara fuori casa contro gli abruzzesi sarà la prima delle ultime otto tappe di un campionato avvincente e incerto, che si avvia verso le tanto attese finali (playoff e playout) da cui si arriveranno le ultime sentenze. 

Come arriva il Bari a questo momento decisivo? Bella domanda. Secondo i diretti protagonisti, abbastanza bene. Per chi segue le loro gesta, un po meno. Parola al campo dunque, come sempre giudice supremo, con l'augurio di vedere il galletto più continuo, cinico e determinato rispetto alle ultime uscite, che hanno messo in vetrina una squadra poco cattiva, quasi appagata. Di cosa poi? Altra bella domanda...