Sarà la settimana della ricostruzione? Martedì stipendi, poi il tecnico

24.06.2018 15:00 di Redazione TuttoBari  articolo letto 14017 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sarà la settimana della ricostruzione? Martedì stipendi, poi il tecnico

Quella scorsa è stata la settimana degli addii, la prossima potrebbe essere quella della lenta ricostruzione. Lo sperano i tifosi del Bari in bilico ormai da tempo su una matassa complicatissima. Filtra ottimismo nelle ultime ore: Giancaspro avrebbe rintracciato il giusto schema per portare alla salvezza il club. E martedì, giorno ultimo per il pagamento degli stipendi delle ultime tre mensilità, potrebbe costituire un primo indizio sul rilancio (temporaneo in attesa di vendere?) delle sue quotazioni nel capoluogo pugliese prima della ricapitalizzazione da effettuare non oltre i primi giorni di luglio.

Intanto, dicevamo degli addii. Grosso, Cissè, i numerosi calciatori che hanno detto addio, non riscattati dal Bari. E' un club più spoglio quello oggi senza nemmeno allenatore. A proposito, un'accelerata sul fronte societario potrebbe dare nuovo vigore al tema. Il Bari ha bisogno di progettare in fretta la prossima stagione. Aspettare ancora oltre, farebbe perdere l'ennesimo deleterio terreno rispetto alle concorrenti, andando a costituire un alibi pericoloso, ricorrente nelle ultime stagioni.