Canonico: "Orgoglioso. Bari? Bella partita"

26.07.2019 14:00 di Gianmaria De Candia   Vedi letture
Canonico: "Orgoglioso. Bari? Bella partita"

Clima di grande entusiasmo in casa Bisceglie dopo la vittoria nel ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. La compagine nerazzurra è la sessantesima e ultima squadra che prenderà parte al campionato di Serie C. Ai microfoni di Canale 85 il presidente Canonico, che nella passata stagione provò a spostare il titolo sportivo da Bisceglie a Bari (scatenando l'ira dei tifosi), si è così espresso sulle decisioni della Lega C: "E' stata un'estate molto complessa ma eravamo sicuri di farcela. Le sviste purtroppo possono capire, ma abbiamo rimediato. Questo è quello che è successo a noi. Dispiace molto per l'assenza del Cerignola, ma tra noi e loro non c'è una guerra. Io in graduatoria sono 57esimo, ho diritto di essere qui. E' giusto che si voglia far ricorso al TAR se ritengono di essere nel giusto. Bari? Sarà una bella partita, ma sono orgoglioso di rappresentare, ora, il Bisceglie. Puntiamo a fare un campionato tranquillo, vedremo dove si potrà arrivare strada facendo".