Comincia con una vittoria il campionato di serie C del Bari. Con un gol per tempo i biancorossi regolano in trasferta la Sicula Leonzio: in rete Antenucci (su rigore) e D’Ursi. Ma non sono mancate le difficoltà, soprattutto nella ripresa, con Frattali che ha dovuto salvare i suoi in più di un’occasione.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 7 Se il Bari torna a casa con i tre punti, gran parte dei meriti vanno all’ex Parma, prodigioso in almeno tre occasioni nella seconda frazione;

BERRA 5.5 Prova qualche sortita sulla sua corsia, meno attento in fase difensiva. Esce anzitempo per infortunio;

DI CESARE 6 Tiene a bada il suo diretto avversario. Ci mette la solita cattiveria;

SABBIONE 6 Aggressivo sulle punte di casa. Cresce l’intesa con Di Cesare;

COSTA 6 Soffre nella prima frazione, cresce nella ripresa in entrambe le fasi;

HAMLILI 5.5 Più lucido in fase di interdizione che in quella di impostazione;

SCAVONE 5.5 Tanto lavoro sporco ma non riesce quasi mai a mettere ordine a metà campo;

TERRANI 6.5 Con un dribbling d’alta scuola, si procura il penalty. Il più attivo dei suoi nei primi 45 minuti;

KUPISZ 5.5 Prova opaca per l’ex Livorno che è costretto a sacrificarsi più in fase di non possesso;

ANTENUCCI 6 Non è ancora l’Antenucci che tutti si aspettano. Ma permette al Bari di passare in vantaggio con un perfetto penalty;

FERRARI 5 Costantemente anticipato. Forse il ritardo di preparazione lo sta condizionando;

SIMERI 6 Più attivo dell’ex attaccante del Piacenza. Una sua finta aerea manda in porta D’Ursi per lo 0-2;

PERROTTA 6 Entra al posto di Berra in un inedito 3-5-2, rafforzando il pacchetto arretrato;

SCHIAVONE 6 Irrobustisce la mediana;

D’URSI 6.5 Vivacizza il reparto offensivo con le sue sortite. Un killer sotto porta;

CORSINELLI sv

CORNACCHINI 6 Vince la partita con due mosse: lo spostamento di Terrani dietro le due punte e l’inserimento di D’Ursi. Tuttavia a questo Bari, considerato da tutti una corazzata, sembra mancare un'identità ben precisa. Ci si aspetta una netta crescita, considerati gli elementi in organico

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 25 Agosto 2019 alle 20:00
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print