E' in costruzione il Bari. La Gazzetta dello Sport analizza, per reparti, lo stato dei lavori in casa biancorossa.

Sull'attacco: "Il “tutto pepe” Marras è destinato a fare da asso nella manica, sulla fascia destra. Quando c’è chi salta l’uomo come lui, tutto diventa più effervescente nonché più divertente per la platea. E al centro che succederà? Se la giocano Candellone e D’Ursi, in attesa che il campo stabilisca le gerarchie e che Simeri completi il suo recupero. Romairone, tuttavia, ha in serbo l’ingaggio di un altro attaccante strutturato. Resta calda la pista del barese Cianci".

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 14 settembre 2020 alle 07:10
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print