"Sono venuto a Bari con le stesse condizioni economiche di Perugia e un accordo sulla parola, tra gentiluomini. Se avessi meritato e dimostrato sul campo, non ci sarebbero stati problemi di rinnovo. Dopo qualche mese la società ha rispettato quell’accordo. Per me è stato bellissimo, una grande attestazione di stima. Senza contare che a Bari sto da Dio". Raffaele Bianco, nel corso dell'intervista odierna a La Gazzetta dello Sport, parla del suo legame con la maglia biancorossa: "Non so se questo contratto sancirà il mio ultimo matrimonio con il calcio giocato, ma spero che sia un altro patto vincente. Finale playoff fra Bari e Carpi? Sì, sul piano emotivo. È sempre forte l’impatto con un vecchio amore. Ma, sotto l’aspetto sportivo, preferirei evitarla. So bene fino a che punto quelli del Carpi possano essere fastidiosi in una partita secca".

Sezione: News / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 08:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print