Milan Camp a Bari: formazione e divertimento, spazio ai giovani

14.06.2015 17:30 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Fabio Sperduti e Franco Baresi
Fabio Sperduti e Franco Baresi

Parte domani il Milan Junior Camp a Bari. Una settimana di puro divertimento senza mettere in secondo piano l'apprendimento. Al centro, ovviamente, i giovani e la loro crescita sportiva ma anche umana. La sette giorni in rossonero si evolverà - per il quarto anno consecutivo - presso il centro sportivo Di Cagno Abbrescia di Bari. 

Agli ordini di mister Corrado Cotta, da anni considerato uno dei migliori formatori dei Milan Junior Camp nel Mondo, più di 50 bambini (di età compresa tra i 6 e i 14 anni) si alleneranno tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30. Obiettivo dichiarato, di mettere sotto la lente di ingrandimento le capacità dei giovani baresi che, al contempo, possono passare ore di piacevole divertimento e allegria.

"Queste settimane formative sono il giusto premio dopo un anno di studi e sacrifici per tanti piccoli campioni della nostra terra - le parole di Fabio Sperduti, responsabile del Liceo Scientifico Sportivo presso l'ex Di Cagno Abbrescia -  Il confronto con i tecnici del Milan Junior deve servire soprattutto a vivere un'esperienza diversa per imparare,giocando, nuove tecniche di allenamento. Il valore aggiunto lo danno infatti i mister del Milan, sempre in costante aggiornamento. Nel calcio giovanile bisogna guardare ai progressi individuali più che al risultato finale di una partita".

I ragazzi che più si metteranno in mostra durante il Camp, voleranno a Milano a confrontarsi con altri bambini provenienti da tutto il Mondo.

Piccolo aneddoto. L'attaccante biancorosso Kingsley Boateng, cresciuto nelle formazioni giovanili del Milan, ha iniziato la sua avventura nel calcio proprio dopo un Milan Junior Camp..