In esclusiva per TuttoBari, Luca Matteassi, direttore sportivo del Piacenza, ha raccontato la trattativa che ha portato Corsinelli al Bari.

Com’è nata la trattativa? 

"Il Bari ce lo ha chiesto e abbiamo chiuso tutto in pochissimo tempo, trovando l’intesa anche sul prestito di Nannini che a me piace molto".

Ci può raccontare le sue caratteristiche? 

"Innanzitutto mi preme sottolineare che è un gran lavoratore ed un ragazzo eccezionale. Può fare sia il quarto di difesa che il quinto di centrocampo con una difesa a 3, indifferentemente a destra o a sinistra".

Quali sono le sue ambizioni? "

Certamente spera di crescere ed è a Bari proprio per questo: centrare la promozione in B ed affermarsi come calciatore importante".

Pensa che la collaborazione col Bari potrà continuare? 

"Lo spero e me lo auguro. Ho ottimi rapporti con Scala e spero che questa collaborazione possa continuare anche nei prossimi anni".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 17 Luglio 2019 alle 23:00
Autore: Vito Longo
Vedi letture
Print