Ex calciatore del Bari per un breve periodo e compagno di squadra di Di Cesare al Torino, Giulio Osarimen Ebagua è stato per diverse stagioni un bomber dai gol assicurati in Serie B. L’attaccante, attualmente svincolato, è intervenuto ai nostri microfoni: “Di Bari ho un ricordo positivo: calcisticamente è una città importante e per molti calciatori arrivare a giocare a Bari in B o in Serie A è davvero tanta roba e sono felice di esserci stato anche se non è andata benissimo. Di Cesare? Calciatore fortissimo e persona meravigliosa con una famiglia splendida. Calcisticamente è uno dei difensori più forti con cui abbia giocato ed in B era uno dei più bravi. Futuro? Mi guardo intorno per vedere se fare l’allenatore o giocare ancora - ha proseguito l'ex attaccante biancorosso - Se dovessi continuare in Italia andrei solo a Vicenza e Bari, piazze importanti, posti in cui sono stato bene e non chiedo soldi importanti. A Bari professionalmente non andò bene e tornarci potrebbe rappresentare per me una rivincita: se la società dovesse chiamarmi accetterei per questa voglia di togliermi diversi sassolini dalle scarpe”.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 28 Marzo 2019 alle 15:20
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print