Con la vittoria di ieri pomeriggio, Vincenzo Vivarini ha tagliato il traguardo della centesima vittoria in Lega Pro e allo stesso tempo ha allungato a 24 la striscia di risultati utili consecutivi. Un risultato incredibile, che assume ancora più valenza se si rapporta alla categoria, una delle più difficili del calcio italiano, ed al fatto che il mister dei galletti è subentrato a campionato in corso. Inoltre, analizzando l'intero panorama calcistico italiano, si scopre che il Bari è la squadra che vanta la più lunga striscia d'imbattibilità attiva, superando la Lazio a quota 21, l'unica italiana che si avvicina con una striscia ancora in corso.

La regina italiana in tal senso è la Turris (Serie D), sconfitta nel week-end dal Latte Dolce e che si è fermata a quota 25 risultati utili consecutivi. Alle spalle del Bari troviamo il Mantova (Serie D) che ha chiuso a quota 23, poi Monza e Reggina che si sono arrese a 19. In Serie B regge il passo solo il Benevento di Pippo Inzaghi, che vanta una striscia attiva di 17 risultati utili consecutivi.

Ed in Europa? Il Bari è ai piedi  del podio. Comanda il Liverpool a quota 27 risultati utili consecutivi, un dato che però non potrà incrementarsi vista la sconfitta nel week-end dei reds contro il Watford. Al secondo posto in coabitazione troviamo l'Olympiakos e il Maccabi Tel Aviv, che con una striscia aperta di 26 risultati utili consecutivi stanno dominando rispettivamente il campionato greco ed israeliano. Alle spalle del Bari insegue il Ludogorets, pluricampione di Bulgaria a quota 22 risultati utili consecutivi.

Sezione: Focus / Data: Lun 02 marzo 2020 alle 20:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print