Tra alti e bassi, diverse presenze da subentrato e qualche gol pesante, Pasquale Iadaresta è stato da gennaio, uno dei protagonisti della scorsa stagione. 20 presenze e 3 reti il bottino ottenuto tra le fila del Bari. 

L'attaccante si è raccontato ai microfoni di Tuttocalciopuglia.com, tracciando un bilancio dell’esperienza appena passata in biancorosso: “Sento di aver dato il mio contributo.  L’obiettivo era dare una mano, son contento di aver colto al volo le occasioni che mi son state concesse".

Parole al miele per Mister Cornacchini, riconfermato per il prossimo campionato di Lega Pro: “Oltre a essere una persona eccezionale, conosce bene l’ambiente e lo scorso anno ha fatto un grande lavoro. Non era semplice gestire un gruppo fatto di calciatori importanti e in un periodo di rifondazione”.

Positive le sue opinioni, anche sul presidente Luigi De Laurentiis, di cui ha elogiato la vicinanza anche emotiva alla squadra: “Con molta passione, è sempre stato molto vicino alla squadra. Lo abbiamo visto spesso, nelle ultime gare anche un po’ emozionato. Sta prendendo sempre più a cuore la causa biancorossa”.

Sul suo futuro: “Stiamo valutando, insieme al mio procuratore stiamo vedendo quale potrebbe essere la soluzione migliore. Dopo un’annata vincente, l’obiettivo sarebbe confermarsi. Vedremo…”

In chiusura, un pensiero sul futuro del capitano, Ciccio Brienza: “Spero prenda una decisione che lo renda felice, è una bella persona”.

Sezione: Gli ex / Data: Dom 7 Luglio 2019 alle 00:00
Autore: Francesco Patruno
Vedi letture
Print