E' una marcia straordinaria quella del Cagliari dell'ex tecnico del Bari, Rolando Maran. Il 56enne trainer di Trento sta trovando la stagione migliore della sua carriera grazie ai colpi di una squadra rinforzata in estate dagli arrivi di Nainggolan, Nandez e Simeone.

Un escalation importante quella dei sardi che premia il lavoro e la serietà di Maran, a Bari per mezza stagione nel 2006/2007 prima dell'esonero - nonostante un andamento più che onorevole - in favore di Beppe Materazzi. Dopo quell'esperienza, Maran ha girato lo stivale: Triestina, Vicenza, Varese, Catania e Chievo.

A Cagliari, però, è arrivata la consacrazione: i rossoblu sono terzi a pari punti con la Lazio, in piena zona Champions. Un sogno che Maran non vuol fermare, anche se nell'Isola basterebbe raggiungere semplicemente l'Europa.

Nel club sardo anche Luca Ceppitelli, peraltro capitano della squadra. Difensore del Bari nella meravigliosa stagione fallimentare.

Sezione: Gli ex / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 07:45
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print