Micai para (quasi) tutto. Galano, che perla. Follia Brienza-Gyomber

03.06.2018 21:45 di Mario Caprioli  articolo letto 13875 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Micai para (quasi) tutto. Galano, che perla. Follia Brienza-Gyomber

Dopo un’interminabile gara durata 120’, il Cittadella può festeggiare il passaggio del turno. Finisce 2-2 al Tombolato: apre Galano con un gran bolide ma i padroni di casa la ribaltano in pochi minuti grazie a due prodezze di Bartolomei. A pochi minuti dallo scadere dei 90 regolamentari, il portiere di casa Alfonso è disattento sul tiro-cross di Nenè e trascina la sfera nella sua porta. Inutile il forcing dei galletti nel secondo tempo supplementare. Espulsi Gyomber, Brienza e Sabelli (dalla panchina).

Le pagelle:

MICAI 7 Salva i suoi in almeno quattro occasioni. E’ la nota meno stonata della serata del Tombolato;

SABELLI 5.5 Comincia bene, sfiorando anche il gol. Poi cala e commette un ingenuo fallo dal limite da cui scaturisce il pari del Cittadella;

MARRONE 6 Non commette errori rilevanti. Impreciso nei lanci dalla difesa;

GYOMBER 5 Più sicuro del compagno di reparto nelle chiusure. Rovina tutto con la protesta che gli costa il rosso nel secondo tempo supplementare;

BALKOVEC 6 Tiene a bada il suo diretto avversario. Meno propositivo rispetto al solito;

BASHA 6 Il capitano fa legna, imposta ma crolla inesorabilmente nell’extra time;

HENDERSON 5 La peggior prestazione di questi sei mesi in biancorosso arriva nella gara più importante. Mai in palla;

TELLO 6 A volte, come spesso capita, rischia di combinarla grossa ma nel complesso la sua gara è sufficiente;

IOCOLANO 5 Nei primi 45 minuti ha due occasioni che sciupa come peggio non si potrebbe. Esce nel corso della ripresa;

GALANO 6.5 Quando tocca la sfera, dà sempre l’impressione di poter dare fastidio alla retroguardia di casa.  Il 15esimo gol stagionale entra nella raccolta dei suoi gol più belli;

NENE’ 6 Gioca di sponda e fa salire la squadra. Da un suo cross deviato nasce il 2-2;

CISSE’ 5.5 Non è al top e si vede. Sciupa almeno una ghiotta opportunità in contropiede;

BRIENZA 5.5 Illumina la scena con giocate importanti. Nonostante la grande esperienza, è ingenuo nel commettere il secondo fallo da rosso della serata;

FLORO FLORES 6 La sua presenza conferisce maggiore prestanza fisica all’attacco. Sfiora il 2-3 in due occasioni;

GROSSO 5.5 Chiude la stagione e probabilmente la sua esperienza barese con un pari terribilmente amaro. La sua squadra gioca, segna, poi si sfalda ma reagisce e trova il 2-2. Forse avrebbe potuto osare qualcosa in più dall’inizio inserendo un attaccante di ruolo al posto di Iocolano. Non ha convinto la scelta di sostituire Galano