Il Bari, reduce dalla vittoria di Bisceglie, sta provando a tenersi in scia della capolista Reggina, attualmente avanti con 8 punti di vantaggio. Il campionato, però, è ancora lungo ed il mercato di gennaio potrebbe rivelarsi decisivo in ottica rimonta, in un senso o nell’altro. Sulla nostra pagina Facebook, sono giunti tanti pareri dai tifosi in risposta al sondaggio aperto ieri. Commenti equamente divisi tra chi crede nella rimonta biancorossa e chi, invece, considera già impossibile spodestare i calabresi dal loro attuale primo posto.

Tra i tifosi più fiduciosi, spunta la possibilità di approfittare di un eventuale calo di rendimento da parte della Reggina: “Non dobbiamo mai mollare perché anche la Reggina avrà la sua crisi, il momento no. Tuttavia il Bari dovrà tenere un passo accelerato e approfittare della situazione favorevole. Nello scontro diretto a Reggio però dovrà vincere. Solo a parità di agonismo può prevalere la qualità della squadra”, “Credere anzitutto in noi stessi”, “Io ci credo! CREDERCI È UN DOVERE”, “Serve un filotto di vittorie”, “Non sarà impossibile, ma sarà difficilissimo. Anzi di più”, “Sono convinto che vinceremo il campionato”, “Mai mollare, poi si può salire anche con i playoff”.

Allo stesso tempo non mancano, però, i commenti dei sostenitori biancorossi scettici al discorso primo posto. Per loro il ritardo accumulato con la Reggina è ormai irrecuperabile, anche per una squadra come il Bari: “È dura molto molto dura”, “Ci giochiamo il tutto ai playoff bisogna puntare a recuperare sul Monopoli”, “LA REGGINA MERITA LA PROMOZIONE DIRETTA, NOI PENSIAMO AI PLAYOFF o CI VEDIAMO L'ANNO PROSSIMO”, “Nessuna probabilità di rimonta”, “La Reggina è esageratamente più forte. Oltre che più esperta”, “Al momento impossibile per come sta andando la squadra”, “A gennaio bisogna rinforzarsi per vincere i play off. Stiamo pagando l’errore Cornacchini”.

Sezione: News / Data: Ven 15 Novembre 2019 alle 00:00
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print