Ha dell’incredibile quanto accaduto questa notte allo Stadio Alberto Pinto di Caserta. Secondo quanto scrive TuttoC, ignoti avrebbero fatto ingresso negli spogliatoi dell’impianto, facendo razzia di divise da gioco, palloni e attrezzatura sportivo. Una situazione anomala per la Casertana, che ha di fatto messo a rischio il regolare svolgimento del match contro il Catania, vinto poi 3-2 dalla formazione guidata da mister Federico Guidi.

Sezione: Serie C / Data: Dom 10 gennaio 2021 alle 17:00
Autore: Andrea Papaccio
Vedi letture
Print