Ex centrocampista biancorosso, Rodolfo Giorgetti parla dell'emergenza virus a tuttocalciopuglia: "La zona della Brianza e di Milano Nord sono meno contagiate rispetto a Bergamo. Io sto bene. Il calcio ora passa in secondo piano, nessuno è ora in grado di capire quando questa guerra finirà. Una guerra, naturalmente, inaspettata".

Giorgetti parla di Bari e Lecce (altra sua ex squadra): "Archiviare la stagione? Presto per dirlo, dipende sin quanto durerà tutto questo. Il Bari, comunque, lo sto seguendo poco, idem il Lecce. Tra i giallorossi vedo molto bene Mancosu, un vero e proprio trascinatore per il gruppo, forse la rivelazione per uno che è al suo primo anno di Serie A. Tra i biancorossi impossibile non menzionare Antenucci. Anche in C questa è una piazza che conta molto". 

I ricordi: "Col Bari ricordo ancora il gol al 91' contro la Salernitana. Era il 1997, con Fascetti in panchina iniziammo una corsa memorabile verso la Serie A".

Sezione: Gli ex / Data: Ven 27 marzo 2020 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print