L'ex attaccante biancorosso Nicola Strambelli, intervenuto ai microfoni di RadioBari, ha detto la sua sull'annata dei galletti: "Mi viene in mente un po’ di rabbia vedendo il campionato che sta facendo il Bari, mi aspettavo molto di più però ci vuole personalità coraggio per giocare in piazze del genere, credo che questo manchi tanto al Bari. Non penso che il Bari possa ritagliarsi un ruolo importante in questi play off, cambiando sempre e vedendo le ultime interviste in cui si parla del vecchio allenatore poi del nuovo, questo peserà tanto e dispiace perché speravo in una stagione diversa. Se i presupposti sono questi si farà fatica anche ai play off".

Le voci passate di un possibile ritorno: "Ci ho sempre sperato, è la mia città, so cosa significa giocare a Bari e indossare quella maglia. Direttamente con me non ci sono stati contatti, però lo speravo e sarei tornato molto volentieri".

L'augurio all'amico Pietro Cianci: "Parlo spesso con Pietro, ci tiene molto alla maglia e alle città. Gli dico sempre di non leggere i social, di cercare di fare del suo meglio. Spero che proprio lui possa realizzare il gol della promozione, glielo auguro".

Sezione: Gli ex / Data: Gio 29 aprile 2021 alle 23:00
Autore: Michele Tedesco
Vedi letture
Print