Galano si sblocca, Brienza inventa un super gol. Carpi ko 2-0

18.05.2018 19:30 di Redazione TuttoBari  articolo letto 21522 volte
Galano si sblocca, Brienza inventa un super gol. Carpi ko 2-0

Finisce qui. Il Bari batte il Carpi al San Nicola nell'ultimo turno del campionato regolare. Reti di Galano e Brienza. I biancorossi concludono sesti. Fra una settimana sfideranno il Cittadella nel turno preliminare dei play-off.

47' - Annullato un gol a Garritano. Gran parata di Micai su Melchiorri, poi il gol su ribattuta di Garritano che era però in fuorigioco.

45' - Tre minuti di recupero.

43' - Standing ovation per Brienza che viene richiamato in panchina. Cori per lui. Entra Petriccione.

37' - Esce Galano fra gli applausi del San Nicola, finalmente tornato in gol. Al suo posto Improta.

37' - Nel Carpi entra Bittante per Pachonik.

34' - Bellissima azione del Bari, Cissè entra in area in velocità e serve in mezzo, palla troppo rapida, non addomesticata da nessuno al momento del dunque.

33' - Tiro di Henderson dalla distanza. Serraiocco si distende e blocca la conclusione rasoterra.

31' - Con l'entrata di Cissè, Brienza gioca ora a centrocampo. Prosegue a buon ritmo la gara del fantasista barese.

30' - Ci prova con una girata al volo Cissè su suggerimento di Tello. Palla che colpisce l'esterno della rete.

29' - Intanto entra Cissè. E' uscito Iocolano.

28' - Espulso Grosso per proteste. Insolitamente animato nelle sue critiche il tecnico biancorosso che viene espulso dall'arbitro.

23' - Fallaccio di Ligi su Nenè. Ammonito.

22' - Cross di Iocolano per Galano, pallone troppo alto per la deviazione del foggiano.

18' - Il Bari prova a far segnare anche Iocolano, fra i pochi calciatori non andati a segno in questo campionato. Poco fa Brienza ha servito in area l'ex Alessandria che non è riuscito a portarsi il pallone nella corsia giusta per il tiro.

14' - Grande azione di Pachonik che punta la porta e tira dopo una fuga palla al piede. Il suo tiro finale finisce fuori.

Ligi di testa, palla alta.

11' - Punizione per il Carpi, il pallone di Jelenic sbatte contro la barriera. Poi cross sull'azione seguente e Micai smanaccia in corner.

9' - Passaggio sbagliato da Anderson in fase di appoggio. Anonima fin qui la prova dell'olandese.

Parte Iocolano, il suo tiro sbatte contro la barriera.

3' - Punizione da buona posizione per il Bari. Centrale, poco fuori dall'area del Carpi.

2' - Iniziativa di Iocolano che crossa in mezzo, palla troppo alta per tutti.

Riparte l'incontro.

Finisce qui il primo tempo. Il Bari comanda comodamente la gara. 2-0 con reti di Galano e Brienza. Di pregevolissima fattura la seconda marcatura, con Brienza che ha trovato il jolly con un gran tiro.

44' - BRIENZA!!!!!!!! Che golllll!!!!!! Sinistro magistrale dell'eterno fantasista. Un tiro dalla distanza che si insacca sotto l'incrocio.

42' - Brienza se ne va ad un avversario e serve in area Nenè. Il brasiliano è fermato al momento del tiro.

36' - Melchiorri prova a duettare in area con Garritano. Sbroglia Micai bloccando la sfera in uscita.

33' - Esce Sabbione per infortunio. Entra Mbakogu. Cambio decisamente offensivo.

32' - Apertura a tutto campo di Brienza verso l'area. Serraiocco esce ed anticipa Iocolano.

29' - Ammonito Mbaye nel Carpi.

Decisa l'iniziativa di Galano, al primo gol nel girone di ritorno. Servito da Nenè, si infila in velocità e buca la difesa del Carpi piazzando il pallone tra le gambe del portiere.

26' - GOOOOOOOL! Galano porta in vantaggio il Bari! L'attaccante si sblocca servito in profondità da Nenè.

24' - Cross di Nenè da destra, il pallone attraversa tutta l'area di rigore del Carpi senza che nessuno arrivi a deviare. Rimessa dal fondo.

23' - Ora il Bari ha il pallino del gioco, manovra a centrocampo alla ricerca dello spiraglio giusto.

Nulla di fatto sul corner. Spazza il Carpi.

21' - Bella manovra fitta di passaggi. Iocolano tira, Serraiocco mette in corner.

12' - Traversa di Garritano di testa. Poi Melchiorri calcia subito dopo verso la porta, Micai ribatte di piede. Si salva il Bari.

11' - Brienza trova un corner. Il fantasista 

9' - Di nuovo Balkovec con un cross rasoterra. Serraiocco si distende e blocca la sfera.

8' - Ancora una buona azione sulla sinistra. Iocolano serve Balkovec sulla corsa che mette un pallone basso in mezzo all'area, anche in questo caso rinviano gli ospiti.

7' - Cross di Iocolano pericoloso in area, non ci arriva nessuno. Il Carpi spazza.

4' - Gran parata di Micai su Garritano. L'attaccante del Carpi si presenta a tu per tu col portiere biancorosso e viene ipnotizzato dalle manone dell'estremo difensore.

Parte il match.

Per un problema subentrato in fase di riscaldamento a Pasciuti, giocherà Calapai nella formazione di Calabro.

Stanno per entrare le squadre in campo.

19.44 - Turnover, quindi, per Fabio Grosso che schiera Brienza dall'inizio come non capitava ormai da tempo immemore. A centrocampo manca capitan Basha, diffidato, ma al suo posto non c'è Petriccione, bensì Henderson in posizione di regista. In difesa torna nell'undici Oikonomou, frenato da un infortunio per tutto il girone di ritorno.

19.38 - Arrivano le formazioni ufficiali.

Bari, 4-3-3. Micai, Anderson, Oikonomou, Marrone, Balkovec, Tello, Henderson, Iocolano, Galano, Nenè, Brienza.

Carpi, 3-5-2. Serraiocco, Pachonik, Ligi, Poli, Jelenic, Verna, Sabbione, Mbaye, Pasciuti, Garritano, Melchiorri.

Ultima di campionato. Il Bari ospita il Carpi a caccia di una vittoria che consentirebbe di cristallizzare almeno la sesta piazza utile a giocare il preliminare play-off in casa. In caso di successo, i biancorossi centrerebbero la tredicesima vittoria stagionale fra le mura amiche.

I precedenti tra le due squadre sono in perfetta parità: tre confronti al San Nicola, un successo per parte e un pareggio.

A breve le formazioni ufficiali della sfida.