"La squadra che conquistò due volte la promozione nello stesso campionato. Un caso alquanto singolare e curioso quello del Picerno, protagonista nel bene e nel male del girone H di serie D, che ora può davvero festeggiare lo storico sbarco in C e si accinge a sfidare il «grande» Bari del gigante De Laurentiis al San Nicola nella poule scudetto. Una sorta di parafrasi del celeberrimo film di Alfred Hitchcock «La donna che visse due volte»". Il Corriere del Mezzogiorno utilizza metafore cinematografiche per inquadrare il primo match scudetto fra Bari e Picerno, in programma domenica.

"Se lo zio d’America sfida De Laurentiis", titola il quotidiano in riferimento al patron dei lucani Donato Curcio "arrivato direttamente da Buffalo dove risiede, il vero demiurgo che ha reso possibile questa favola calcistica così affascinante e unica nel suo genere".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 10 maggio 2019 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print