C'è Maita nel motore del Bari. Il centrocampista è leader nel nuovo corso di Auteri. La Gazzetta dello Sport ripropone oggi le dichiarazioni dell'ex Catanzaro e analizza: "Mattia Maita, il derby, un sogno a occhi aperti. Il cervello del Bari si mostra impettito, anche lontano dal rettangolo verde. Romantico, mai banale. Si attacca alla maglia come alla fede più forte. Ha avuto il merito, Maita, di non adagiarsi sul suo passato (nel Catanzaro) agli ordini di Gaetano Auteri. Di non illudersi che sarebbe partito con un bonus. Anzi, proprio la conoscenza del tecnico siciliano lo ha stimolato a dare il massimo".

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 31 ottobre 2020 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print