Su Radio Fantastica, nel corso della trasmissione “Catanista il Talk”, è intervenuto il terzino del Catania Giovanni Pinto, che ha commentato le due sconfitte subite contro Ternana e Bari ai microfoni di Catanista.eu: “Le due sconfitte vanno viste in ottica differente. Con la Ternana sul piano del gioco abbiamo faticato, nel primo tempo siamo stati molto schiacciati; col Bari c’è molto rammarico perchè per i primi 45 minuti non avevamo demeritato, con un pizzico di precisione in più avremmo potuto portare a casa un risultato diverso. Contro i pugliesi è stato più demerito nostro, adesso analizzeremo magari il calo fisico e mentale che c’è stato nel secondo tempo. A mio avviso ad oggi ci manca solo uno step per raggiungere Ternana e Bari, quella maturità per assorbire alcuni errori e gol subiti. Loro forse hanno qualcosina in più ma sul campo abbiamo dimostrato di essere sullo stesso livello del Bari”.

Sezione: News / Data: Gio 29 ottobre 2020 alle 21:00
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print