Felice Evacuo, attaccante del Catanzaro che ha battuto per la prima volta la Ternana, ha parlato della lotta secondo posto tra Bari ed Avellino ai microfoni di Orticalab.it: “Per quel che ha dimostrato in queste giornate la Ternana credo che i giochi per il primo posto siamo ormai chiusi. Al di là della sconfitta di sabato, credo che per perdere il campionato serva solo un suicidio sportivo. Penso più ad una corsa a due per il secondo posto tra Avellino e Bari. Sono entrambe squadre attrezzate che hanno messo tra loro e noi diversi punti che non sarà facile recuperare”.

Sulle piazze più penalizzate dal calcio senza tifosi: “Avellino, Bari, Catania e Catanzaro sono sicuramente piazze blasonate, dove il tifo ricopre un ruolo importante dal punto di vista emotivo e motivazionale. Stiamo disputato un campionato anomalo perché a mio avviso il calcio senza tifosi è un altro sport. Anche nei campionati maggiori si va avanti solo per lo spettacolo, ma questo non è calcio”.

Sezione: News / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 22:30
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print