L'ex tecnico della Ternana Fabio Gallo, che da poco ha lasciato la panchina del clubha parlato ai microfoni di Gianlucdimarzio.com, ricordando la sfida giocata ai playoff contro i biancorossi. Riporta Calciofere.it:“Bari-Ternana è stata una partita tirata, sentita, difficile contro la squadra più forte della Lega Pro, il rammarico è essere usciti con un pareggio e con situazioni un po’ al limite: a 20′ dalla fine, con un uomo in meno abbiamo comunque tenuto il Bari nella sua area. Non abbiamo passato il turno per un niente e c’era anche da considerare che al 35′ del primo tempo avevamo perso tutti i cambi, i tre per infortunio non sanzionati e finiti in ospedale. Un altro rammarico è stato questo, quello di non aver potuto incidere sul fronte dei cambi, avendo finito gli slot”.

Gallo continua parlando del Bari"Secondo me ha perso per la formula dei playoff: hanno sofferto con noi, hanno vinto nel finale contro la Carrarese. Stare fermi quattro mesi prima di scendere in campo, senza poter fare amichevoli, è penalizzante. Noi abbiamo potuto fare l’amichevole con la Lazio e questo ci ha aiutato tantissimo. La Reggiana ha cominciato anch’essa tardi, ma i giocatori hanno caratteristiche diverse, molti giocatori del Bari hanno anche parecchi anni

Sezione: News / Data: Mer 05 agosto 2020 alle 00:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print