Quanti giovani della cantera biancorossa ora brillano altrove. Repubblica fa il punto su tutti i calciatori che, cresciuti a Bari, non sono più di proprietà del club pugliese. Pierno, ad esempio, ha trascinato il Catanzaro (peraltro rivale in classifica dei biancorossi) nell'ultima partita di campionato. 

Anche Mercurio, ora tornato in Puglia, aveva fatto provvisoriamente le valigie per giocare nel settore giovanile del Chievo. C'è, poi, Lella, su cui punta forte il Cagliari. In C militano Manzari, Cellamare, Lonoce, Maffei.

E come non citare Partipilo, gran protagonista della cavalcata strepitosa della Ternana verso la B. In cadetteria gioca già Parodi, difensore della Pro Vercelli.

Sezione: News / Data: Ven 23 aprile 2021 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print