Remuntada biancorossa: Avellino-Bari finisce 1-2! RIVIVI IL MATCH!

02.04.2018 14:45 di Michele Lestingi   Vedi letture
Karamoko Cissè
Karamoko Cissè

Fischia tre volte Rapuano di Rimini! Il Bari espugna il Partenio-Lombardi  con il risultato di 2-1 grazie alle reti di Nenè al 64' e al 91' di Cissè. Ininfluente ai fini del risultato la rete nel primo tempo di Vajushi. I biancorossi si portano a 53 punti insediandosi al quarto posto in classifica.

50' - Pecorini ammonito;

49' - Asencio ammonito;

46' - RETEEEEEEEEEEEEEE! CISSE'!!! Il Bari trova il gol del sorpasso grazie ad una pregevole conclusione di destro di Cissè!

45' - Rapuano assegna 4' di recupero;

43' - Giallo per Marchizza;

42' - Tiro strozzato e impreciso di Floro Flores che non impensierisce Lezzerini . Fuori Galano, dentro Cissè;

41' - Basha placca platealmente Morosini. L'albanese rimedia il cartellino giallo;

36 ' - Ultimo cambio per i padroni di casa. Entra Morosini al posto di Cabezas;

35 ' - Sortita offensiva di Galano che prima entra in area e poi offre il pallone ad Improta: la conclusione dell'ex Salernitana è larga e imprecisa;

31 ' - Esce Nenè, entra Floro Flores;

30' - Basha vicinissimo al gol di testa sugli sviluppi del calcio di punizione battuto da Galano;

27' - Primo cambio per il Bari di Fabio Grosso: fuori Iocolano, dentro Tello;

26' - Contropiede del Bari che non riesce a trovare il gol su tiro deviato da parte di Improta; 

19' - RETEEEEEEE! PAREGGIO DEL BARI! Nenè sfrutta alla perfezione il cross di Iocolano dalla sinistra battendo l'incolpevole Lezzerini;

17' - Secondo cambio per l'Avellino: fuori Vajushi, dentro Laverone;

16' - Dagli sviluppi di un calcio d'angolo, Balkovec riesce a pescare in area di rigore Nenè che colpisce male di testa;

13' - Novellino effettua il primo cambio: fuori Ardemagni, dentro Castaldo;

10' - Ancora una conclusione dalla distanza di Henderson. Nessun problema per Lezzerini;

3' - Avellino vicino al raddoppio. Sul cross di Ardemagni, Marrone e Gyomber si fanno sorprendere da Asencio che per poco non batte Micai;

1' - Conclusione insidiosa di Henderson col destro. Intervento fondamentale di Lezzerini che la mette fuori;

Squadre in campo per l'inizio della seconda frazione di gioco. Non si registrano cambi da parte degli allenatori di entrambe le squadre.

Vajushi, autore del gol che ha sbloccato la gara, ha parlato ai microfoni di Sky al termine del primo tempo: "Dobbiamo prendere questi tre punti per andare a casa felici. Novellino ci ha chiesto di aiutarci e di andare forte perché questi sono tre punti fondamentali per noi".
 

Finisce la prima frazione di gioco con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete di Vajushi al 31'.

43' - Henderson lancia in corsa Iocolano con un passaggio filtrante, ma la mezz'ala non ci arriva;

42' - Dalla sinistra, Balkovec fa partire un cross che trova Nenè. Il colpo di testa del brasiliano finisce di poco sopra la traversa;

37' - Primo cartellino giallo della gara per Moretti. Ammonito per proteste;

31' - AVELLINO IN VANTAGGIO. Vajushi punta Sabelli e apre l'interno destro facendo partire un tiro che trova impreparato Micai;

25' - Sugli sviluppi di un contropiede, Iocolano si porta avanti il pallone e prova la conclusione che esce di poco al lato della porta difesa da Lezzerini;

17' - Balkovec azzarda il tiro dalla grande distanza. Tentativo piuttosto velleitario;

10' - Iocolano allarga a destra su Galano che rientra sul suo piede e fa partire una conclusione che impegna Lezzerini;

5'- Basha prova la conclusione dalla distanza, ma non impensierisce il portiere biancoverde;

4' - Risponde subito il Bari con Improta. Tentativo neutralizzato da Lezzerini;

3' - Iocolano perde il pallone sul pressing avversario mandando Ardemagni verso la porta biancorossa. Provvidenziale uscita di Micai;

0'- Rapuano dà il via alle ostilità. E' iniziata Avellino-Bari!

Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

14.48 - Fabio Grosso a Sky: "Oggi dobbiamo fare una grande partita da squadra per uscire da questo campo con un risultato positivo.Galano? Cristian ha le qualità. Ha pregi e difetti come tutti i giocatori. Non si possono trasformare le qualità di un giocatore. Per noi è stato importante e mi auguro che in questo finale possa esserlo come tutti gli altri componenti della rosa, perché ne abbiamo diversi con qualità importanti".

14.44 - Walter Novellino a Sky: "Al di là del momento delicato, paghiamo le disattenzioni a livello di gioco come è successo anche nella gara contro il Parma. La formazione non è offensiva. E' un 4-4-2 che piace a me e sono convinto che chi giocherà farà bene. Incontriamo una squadra importante. Ho avuto 10 infortuni e non sono riuscito mai a mettere una formazione che mi piaceva. Ho sempre puntato sull'organizzazione difensiva per attaccare lo spazio. Ci ho provato all'inizio. Sono convinto che possiamo riprenderci dalle batoste. Dobbiamo essere più attenti e organizzati sulle palle inattive. Dopo quegli 8' ha giocato un Avellino corto, stretto che attacca gli spazi".

Di seguito le formazioni ufficiali:

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini, Pecorini, Marchizza, Ngawa, Kresic;  Moretti, Cabezas, Vajushi, D'Angelo; Ardemagni, Asencio. Allenatore: Walter Novellino.

BARI (4-3-3): Micai, Sabelli, Marrone, Gyomber, Balkovec; Basha, Henderson, Iocolano; Improta, Galano, Nenè.  Allenatore: Fabio Grosso.
 

Avellino Bari scendono in campo nella giornata di Pasquetta per il recupero della 29a giornata della Serie B ConTe.it, rinviata a causa della tragica e prematura scomparsa di Davide Astori. Dopo il passo falso contro l'Ascoli, i galletti sono chiamati al riscatto per non lasciar scappare via le prime della classe e consolidare il quarto posto. I padroni di casa, nella cornice del Partenio Lombardi, vorranno ben figurare davanti al pubblico amico e soprattutto racimolare qualche punto in chiave salvezza.