Buona la prima per il Bari, nonostante una sofferenza inaspettata, con i biancorossi che vincono al debutto stagionale battendo la Paganese, nonostante due svarioni difensivi che tengono in vita gli avversari. Allo stadio San Nicola finisce 3-2.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 5,5 – Subisce due gol, ma i demeriti sono principalmente dei suoi compagni di reparto

BERRA 5 – Due reti della Paganese, due situazioni in cui è coinvolto e doveva fare meglio               

SABBIONE 5 – Prova ad operare da regista difensivo ad inizio gara, cala dopo l’errore che porta al primo gol azzurrostellato

DI CESARE 5,5 – Perfetto fino a pochi minuti dalla fine, ma da una sua svirgolata nasce la seconda rete della Paganese

COSTA 6 – Spinge bene e serve ottimi palloni nell’area avversaria

KUSPIZ 6,5 - Un motorino che opera continue incursioni nell’area avversaria, suo il gol che apre la gara. Si spegne un po’ alla distanza

SCAVONE 6 – Bene in fase di impostazione, non riesce a chiudere in occasione del raddoppio della Paganese

HAMLILI 6,5 – Solita prestazione di carattere, dai suoi piedi partono numerosi lanci per il reparto offensivo

TERRANI 6,5 – Serve un assist al bacio per il gol del vantaggio biancorosso e riesce spesso a saltare l’uomo, creando superiorità numerica

ANTENUCCI 7,5 – È l’autentica star di questo Bari, la sua doppietta regala la vittoria ai biancorossi. Giocatore di una categoria differenza

NEGLIA 7 – Vede benissimo l’inserimento di Terrani in occasione del primo vantaggio. Solita partita di qualità                                                                                                                                                                    

D’URSI 6,5 – Entra nella seconda parte della ripresa, in tempo per far nascere dai suoi piedi l’azione del terzo gol

SIMERI 6 – Si nota poco, ma ci mette il cuore ed appoggia il pallone per Antenucci in occasione del gol che ha deciso la partita

FOLORUNSHO SV                          

CORNACCHINI 6,5 – Il reparto offensivo di questo Bari funziona già abbastanza bene, ma la difesa è completamente da rivedere

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 11 Agosto 2019 alle 22:30
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print