Cornacchini chiamato ad una partenza sprint: i precedenti in carriera

17.07.2019 13:00 di Vito Longo   Vedi letture
Cornacchini chiamato ad una partenza sprint: i precedenti in carriera

Che partenza devono aspettarsi i tifosi del Bari quest’anno? Analizzando lo storico dei risultati di mister Cornacchini, escludendo la partenza sprint dello scorso anno, dove totalizzò 24 punti, frutto di 7 vittorie e 3 pareggi, in 10 partite, diventando anche una delle migliori difese d’Europa, il mister di Fano non è proprio uno specialista delle partenze lanciate.

Fu singolare la coincidenza dei due anni ad Ancona, dove nelle prime 13 gare Cornacchini ha ottenuto gli stessi identici risultati, incluso il 4-0 alla quinta giornata, arrivato dopo due pareggi e due sconfitte perfettamente alternati.

Con la Viterbese Castrense la vittoria arrivò solo alla quarta giornata, quando, però, la formazione del mister biancorosso era ancora a quota 0 gol subiti. Nelle successive 6 partite totalizzò 11 punti, subendo il primo gol solo alla nona giornata, prima della sconfitta della successiva partita. Lo score non gli valse, comunque, la permanenza fino a fine stagione. Concluse la sua esperienza alla ventunesima giornata.

La partenza disastrosa dell’anno dopo, in Umbria col Gubbio, segnò l’esonero di Cornacchini dopo un solo punto in cinque giornate. La piazza barese, mai troppo affettuosa nei confronti del mister, spera di veder invertire il trend. Attesi da una logorante stagione da grandi favoriti, i biancorossi potranno sbagliare poco. Sarà utile, per centrare quanto prima questo obiettivo, mantenere la buona solidità difensiva dimostrata praticamente sempre dalle squadre di Cornacchini.