"Due su tre sono insostituibili a centrocampo". La Gazzetta del Mezzogiorno rimarca oggi l'importanza di due fedelissimi. Bolzoni e Hamlili sono la parte matura del centrocampo biancorosso: "Nell'autentico tourbillon dei cinque cambi a partita, loro praticamente non sono coinvolti. Al 29enne ex Inter, Palermo e Siena tocca il compito di impostare, al 27enne di origine marocchina spetta la mansione di combattere e rubar palla".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 10 Ottobre 2018 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print