Terzino del Bari, studente universitario (in Scienze motorie), Nannini è intervenuto a TeleBari: "L'esame? Tutto bene, ho preso 24, sono contento. L'Avellino? Una partita da dentro e fuori, dobbiamo andare là e vincere per avere speranze. Stiamo lavorando come ogni settimana, concentrati. Gli arbitri? In realtà noi cerchiamo sempre di non trovare alibi, ma domenica è stato un dato di fatto che siamo stati penalizzati, ma ormai è andata"

Sulla sua stagione, Nannini dichiara: "La concorrenza è forte in ogni ruolo, ci sono almeno due giocatori per ogni ruolo. Non mi aspettavo di giocare facilmente, sono comunque contento del mio campionato. E' vero, non ho avuto continuità, ma sono contento delle presenze che ho fatto. Credo di essere cresciuto molto grazie ai compagni più esperti".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 15 maggio 2019 alle 18:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print