Verso Rieti: il Bari è pronto a ripartire, le possibili scelte

05.09.2019 15:00 di Francesco Patruno   Vedi letture
Verso Rieti: il Bari è pronto a ripartire, le possibili scelte

Domenica contro il Rieti, a seguito della brutta sconfitta interna contro la Viterbese, il Bari è chiamato al riscatto immediato. Interessante sarà capire come ripartiranno gli uomini di Cornacchini dopo le numerose difficoltà e i malumori respirati in settimana, l’undici biancorosso è chiamato ad una vera e propria prova di carattere.

LE POSSIBILI SCELTE - Sicuramente si ripartirà dalla difesa a quattro. Tra i pali è certa la presenza di Frattali. Novità nel reparto difensivo in cui con ogni probabilità ci sarà il ritorno di Berra sulla corsia di destra, con Sabbione o Perrotta al fianco di capitan Di Cesare. A sinistra, nonostante la prestazione negativa, piena fiducia a Costa. A centrocampo verrà confermato Hamlili con Scavone a suo supporto. Non è da escludere l’inserimento del neo arrivato Bianco in cabina di regia componendo un centrocampo a tre, oppure al fianco dell’italo-marocchino in quello a due. Anche in avanti qualcosa dovrebbe cambiare: Antenucci è onnipresente al centro dell’attacco, Kupisz dovrebbe tornare nel reparto avanzato collocandosi al solito posto sulla corsia di destra, sulla fascia mancina scalpita D’Ursi che potrebbe insidiare Terrani, in calo nell’ultima uscita, senza perder d’occhio Floriano. In caso di 4-2-3-1, sarà Neglia con ogni probabilità ad agire alle spalle del numero sette biancorosso, senza escludere un ritorno al tandem offensivo nel classico 4-4-2 con Simeri (più probabile) o Ferrari al fianco di Antenucci

Ampie le scelte per Mister Cornacchini, che domenica come non mai si troverà di fronte ad un bivio.