La lotta per il vertice della classifica, nonostante il vantaggio accumulato dalla Reggina, è ancora aperta per Daniele Flammia. L'amministratore delegato del Potenza si è così espresso sul Girone C a Radio Punto Nuovo: "In questo campionato ogni partita ha storia a sé, è difficile e deve essere giocata, non ci sono risultati scontati. Onestamente credo che Reggina e Bari - riporta tuttoavellino.it - saranno le prime a contendersi le prime posizioni. Poi Ternana, Teramo, Catania, Catanzaro possono dire la loro. Spero da irpino che l'Avellino possa rientrare nei playoff, come noi. Potrebbe salvare la stagione perché poi è una lotteria in cui tutto può accadere".

Sezione: News / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 23:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print