Fra i rinforzi arrivati sul mercato in questa sessione estiva, Gaetano Auteri ha ricevuto nuova linfa sulle fasce, dove sono arrivati, fra gli altri, anche Cristian Andreoni Daniel Semenzato. Il primo ha avuto pochissimo spazio nelle rotazioni del tecnico, causa infortunio, ed è sceso in campo solo nella prima partita disputata dai biancorossi contro la Virtus Francavilla, il secondo invece è sempre stato chiamato in causa, anche se in una sola occasione da titolare. 

In campionato Semenzato è sceso in campo dal primo minuto contro la Cavese, in cui ha messo in mostra una buona spinta sulla fascia, pur mostrando una certa imprecisione nel momento cruciale delle gare. Nelle altre due occasioni, con Teramo Viterbese, ha avuto spazio solamente nei minuti finali, senza avere la possibilità di incidere nell'esito dell'incontro. 

Per lui spazio dal primo minuto anche nella partita di Coppa Italia con la Spal, in cui Auteri gli ha concesso una sessantina di minuti in cui ha messo in mostra una buona prestazione. Alla sfida ha preso parte anche Andreoni, che ha mostrato parecchia attenzione in copertura pur senza spingere molto in fase offensiva. 

L'inizio della loro avventura biancorossa, pur privo di acuti, è stato tutt'altro che negativo: possono rappresentare senza dubbio un'arma in più in un campionato che si prospetta lungo e complicato. 

Sezione: News / Data: Dom 18 ottobre 2020 alle 07:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print