Grandi ed inaspettate novità in casa Potenza. Il presidente Caiata a pochi giorni dall'uscita dai playoff di Serie C, pareggio a reti bianche sul terreno della Reggiana, ha annunciato in conferenza stampa il disimpegno dalla squadra per via delle gravi condizioni economiche: "Lascio il club perché non ci sono più le risorse per andare avanti. Anche a causa dell’emergenza coronavirus - riporta tuttopotenza.com - noi non siamo nelle condizioni economiche di partecipare al prossimo campionato di serie C. Avevamo chiesto risposte alla comunità e alle istituzioni, ad esempio per le strutture, ma non ne abbiamo ricevute. Il prossimo campionato? E' presto per parlarne, ma l'iscrizione prevede la presentazione di una fideiussione che ti vincola per due anni. E questo, al momento, non è possibile. Lascio alle istituzioni una società sana e senza debiti, spero che qualcuno approfitti dell'opportunità".

Sezione: Serie C / Data: Mer 15 luglio 2020 alle 20:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print