Intervenuto in diretta sulla pagina Facebook del Potenza, Filippo Tagliagambe, membro del direttrivo del Pontedera, ha criticato Bari e Monza. Queste le sue parole, riprese da TuttoC.com: "Se si può fare una squadra pagando il giusto? Si, se lo facessero tutti, ma se nel nostro girone c'è Berlusconi, con queste regole chi può immettere tanto denaro farà un campionato a sé. Ma se le regole fossero per tutti così, con società messe nelle condizioni di autosostenersi, subentrerebbe la bravura del gruppo, del direttore sportivo. Il Monza ha preso 30 giocatori dalla Serie B, non è una situazione equilibrata. Così ha fatto anche il Bari ma forse ha sbagliato un pochino di più".

Sezione: Serie C / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 21:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print