Tanti i test match nell'ultimo weekend prima dell'inizio ufficiale della stagione di Serie B e C. Nel pomeriggio di ieri a Torbole il Lecco ha sconfitto a sorpresa il Brescia, una categoria di differenza tra le due squadre, per 1-0 grazie alla perfetta punizione ad inizio ripresa di Purro.

L'evento però più significativo è avvenuto intorno al 70' di gioco. Dopo una dura entrata su Celjak, il direttore di gara ha ammonito Stefano Sabelli. Il ragazzo, apparso particolarmente nervoso, è stato subito sostituito da mister Del Neri ma questo non è bastato a placare la sua ira. L'ex terzino del Bari, come riportato da bresciaoggi.it, ha gettato la maglietta a terra e ha puntato il tecnico degli avversari, Gaetano D'Agostino, con cui aveva avuto qualche scambio verbale abbastanza colorito durante la gara. Fortunatamente non si è arrivati allo scontro fisico ma Sabelli è stato così espulso e ora rischia di saltare la prima giornata di campionato contro l'Ascoli.

Sezione: Gli ex / Data: Dom 20 settembre 2020 alle 21:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print