Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Il Bari supera 2-0 la Juve Stabia grazie alle reti di Montalto e Antenucci. I biancorossi salgono in classifica a quota 17 punti.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 6 Attento su diverse conclusioni da fuori dei campani;

CELIENTO 6 Tiene bene la posizione, non commette errori;

DI CESARE 6.5 Sono tutte sue le palle che vagano in area di rigore. Leader della difesa;

PERROTTA 6.5 Rientra dal 1’ e non fa rimpiangere Sabbione. Attento a chiudere ogni varco;

CIOFANI 6 E’ più bloccato rispetto a D’Orazio. Disputa una gara diligente: tiene a bada il suo diretto avversario;

MAITA 6.5 Comincia la gara in sordine, poi cresce alla distanza. Utile in entrambe le fasi;

BIANCO 6 Fa tanto lavoro sporco, sradica diversi palloni dai giocatori avversari;

D’ORAZIO 6.5 Partita solida e senza sbavature. Spinge con autorevolezza prima di uscire anzitempo;

MARRAS 6 Si muove tanto, si sacrifica per la squadra ma è poco lucido dalle parti di Tomei;

ANTENUCCI 7 Con una magistrale conclusione che si infila sotto la traversa, incanala il match nella direzione migliore;

MONTALTO 7 Splendida la punizione dai 30 metri con cui porta in vantaggio i biancorossi. Il portiere ospite gli nega la doppietta in almeno due circostanze;

LOLLO 6 Va a rimpolpare la mediana, dando un po’ di fiato a Maita;

D’URSI 5 Non incide come dovrebbe. In contropiede spreca l’impossibile;

CITRO 6 Dà maggiore profondità alla squadra. Prova a rendersi pericoloso;

SEMENZATO sv

DE RISIO sv

AUTERI 6.5 Biancorossi poco brillanti sul piano della manovra ma cinici e concreti. Con Potenza e Ternana saranno due gare in cui è vietato fallire, per non perdere contatto dalla vetta.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 08 novembre 2020 alle 19:30
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print