Oltre 300 presenze in Serie B ed una certezza in tutte le compagini con cui ha militato: Riccardo Brosco è in scadenza di contratto con l'Ascoli e potrebbe essere lui il primo colpo dei biancorossi per il prossimo mercato.

L'arrivo di Polito potrebbe favorire la trattativa per un calciatore che affronterebbe per la prima volta il campionato di Serie C dopo una carriera spesa in cadetteria. il classe '91, alla soglia dei 30 anni, sarebbe un colpo di assoluto livello per le rinnovate ambizioni biancorosse e per l'assalto alla Serie B. Titolare praticamente in tutte le sue esperienze e con tutti gli allenatori da cui è stato allenato, il prodotto del vivaio della Roma garantisce esperienza e qualità oltre che una buona dose di gol pesanti che non ha mai fatto mancare nei suoi campionati.

Nell'ultima stagione è stato il baluardo difensivo della linea a 4 dell'Ascoli ma in carriera ha giocato anche in schieramenti a 3. Recordman di presenze del Latina in Serie B e sesto calciatore in attività con più presenze in cadetteria (322), a zero rappresenterebbe un acquisto di assoluto livello. Curiosità: l'allenatore con cui ha disputato più gare è l'ex Vivarini che in molti, a Bari, rimpiangono dopo la mancata riconferma al termine della scorsa stagione.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 13:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print