Il ko contro la capolista non è andato giù a Gaetano Auteri. Nel dopo partita l'allenatore del Catanzaro ha così evidenziato alcuni aspetti emersi dalla partita di ieri: "La Reggina è una squadra matura. La gara l'ha decisa una giocata. Non è un risultato giusto comunque perchè non ho visto questa differenza. Abbiamo fatto una buona gara, riporta citynow.it - sono più maturi di noi. Nel piatto della bilancia mettono poi tante piccole furbizie, e dentro il campo ci può stare. Se poi Toscano può permettersi di sbraitare andando verso la bandierina, non sono d'accordo: per questo non gli ho stretto la mano. Se la Reggina ha perso solo due partite un motivo c'è. Abbiamo giocato alla pari con loro. Poche volte la Reggina è andata in difficoltà come questa sera: sono una squadra solida e consapevole. Aggiungono però aspetti fuori dalle regole, noi le rispettiamo. Qualcuno dovrebbe farle rispettare".

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 27 Febbraio 2020 alle 10:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print