Chi sale e chi scende: Feola, prima gioia. Neglia sfortunato

06.05.2019 15:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Chi sale e chi scende: Feola, prima gioia. Neglia sfortunato

Termina con una sconfitta il cammino del Bari nel girone I della serie D. La formazione di Cornacchini cade a Roccella per un rigore molto generoso assegnato ai padroni di casa in pieno recupero. Si tratta della quarta sconfitta stagionale per il Bari.

CHI SALE - Ha trovato il primo gol Andrea Feola dopo una stagione travagliata: il tocco di rapina con cui beffa Scuffia è la ciliegina sulla torta dopo una prestazione tonica e pimpante al fianco di Hamlili. Bene anche Neglia, che per tutti i novanta minuti ha cercato il decimo centro stagionale: i tre tentativi non hanno avuto fortuna per piccole imprecisioni o interventi provvidenziali di Scuffia.

CHI SCENDE - Ancora insufficiente la prova di Pozzebon, rimasto a secco nel girone di ritorno. Il centravanti non vede mai la porta e poche volte è riuscito ad arrivare alla conclusione. La stagione resta piuttosto negativa. Non ha concluso in bellezza Hamlili, apparso opaco dopo una stagione a mille all'ora.